Laser fraxel 1540

Il laser Fraxel agisce attraverso dei microscopici forellini sulla cute che possono essere regolati in profondità e densità. 
Alla stimolazione provocata dal laser, la pelle reagisce con un miglioramento di tutti i suoi parametri e in particolare un'intensa rigenerazione delle cellule superficiali e profonde.

Il trattamento con il laser Fraxel offre risultati ottimali per:

  • Ringiovanimento cutaneo
  • Eliminazione delle macchie di qualsiasi natura
  • Assottigliamento di cute ispessita e/o che presenta pori dilatati
  • Miglioramento dell’acne in fase acuta e di pelli seborroiche
  • Miglioramento di esiti di acne, tessuto cicatriziale e smagliature
  • Tonificazione della cute rilassata (guance, addome, collo, braccia)
  • Stimolazione dell’elasticità cutanea (braccia, mani, viso, collo, decollete’)
  • Riduzione di rughe superficiali

I forellini prodotti dal laser Fraxel riguardano solo il 20/30% dell’intera superficie cutanea; tuttavia la stimolazione è sufficiente per indurre un’intensa rigenerazione cellulare. Rispetto alle metodiche precedenti, il decorso post trattamento è molto rapido.

La pelle rimane arrossata per circa 3 giorni, poi lievemente più arida per i successivi 2/3 giorni. Successivamente, appaiono i primi risultati che saranno progressivi e duraturi.

Grazie al laser Fraxel, avrete una pelle tonica ed elestica, con un colore uniforme e luminoso e un aspetto notevolmente giovanile e sano. In questo caso, anche se ci si sottopone a una sola seduta, il miglioramento sarà, comunque, permanente nel tempo.
Con più sedute invece, sempre dopo un parere preventivo dello specialista, si ottiene un miglioramento stabile.

fraxeldual15501927-571_1194_xxxl

Applicazioni di Laser fraxel 1540

Il ringiovanimento del collo si ottiene con un trattamento integrato di laser Fraxel e biostimolazione, che in sinergia ottengono ottimi risultatati.

La rivitalizzazione cutanea è basata su microiniezioni che introducono nel derma i principi attivi più indicati per ringiovanire e rassodare la pelle.

Le cicatrici da ustione sono difficili da trattare, ma con il laser CO2 Ultrapulsato si possono ottenere nel tempo ottimi risultati.

Il fotorigiovanimento è l'impiego dell' energia luminosa del laser e della luce pulsata per ottenere nella pelle una rigenerazione cellulare.

Le occhiaie sono un inestetismo che si forma anche nei giovani perché la cute sotto gli occhi si assottiglia. Il rimedio più efficace è l'acido ialuronico.

Viene effettuato principalmente con acido ialuronico, il costituente principale della pelle ben tollerato, che dà una correzione ed un sostegno naturale.

L'aumento del volume delle labbra viene eseguito nel rispetto della naturalezza del loro disegno, gradualmente e guidati dalle esigenze del paziente.

La ridefinizione del contorno labbra e il trattamento delle rughe perilabiali si effettua con acido ialuronico per rughe sottili.

La cura più efficace è il laser frazionale associato alla PRP, che incrementa il processo rigenerativo della pelle.

L'ipersecrezione sebacea è un problema che non va trascurato perché col passare del tempo può causare la comparsa di macchie cutanee o esiti cicatriziali.

I cheloidi sono un'evoluzione della riparazione delle ferite imprevedibile. Utilizziamo un'associazione di cortisone e laser CO2 Ultrapulsato.

La correzione di cicatrici post-traumatiche avviene con il laser CO2 Ultrapulsato, con tempi di recupero rapidi e senza dolore.

La chirurgia estetica e la chirurgia tradizionale spesso lascia esiti cicatriziali non graditi, per cui raccomandiamo il laser CO2 ultrapulsato.

Le pigmentazioni cutanee sono macchie piuttosto superficiali: il loro trattamento comprende peeling schiarenti, microdermoabrasione o laser di superficie.

Le ipercromie cutanee possono essere dovute ad eccessi di melanina o ad eccessi di piccoli capillari sottocute che generano colorazioni rosacee o bluastre.

La diagnosi delle macchie cutanee viene fatta a livello macroscopico, osservando le macchie con ingrandimenti e illuminandole con diverse inclinazioni di luce epiluminescenza.