Laser CO2 frazionato ultrapulsato

Il laser Frazionato CO2 ultrapulsato è una metodica moderna, impiegata per il trattamento di:

  • piccole rughe,
  • esiti di acne,
  • pori dilatati,
  • ipersecrezione cutanea,
  • riduzione di tonicità,
  • terapie anti-Age,
  • discromie.

Il laser Frazionato CO2 crea micro forellini nella cute che stimolano un intenso rinnovamento delle cellule epiteliali e la produzione di elastina e collegene  nel derma. Il laser è particolarmente indicato:

  • nella riduzione di cicatrici chirurgiche,
  • nelle cicatrici post-traumatiche,
  • esiti di acne e riduzione di smagliature.

Il tempo di recupero post-trattamento non supera i 2/3 giorni, durante i quali la pelle rimane arrossata poi segue micro esfoliazione. L'utilizzo di creme lenitive completa la rigenerazione riducendo il disconfort del decorso.

endosit_1174_1

Applicazioni di Laser CO2 frazionato ultrapulsato

Le smagliature o atrofie dermo-epidermiche a strie sono delle cicatrici che si presentano sulla cute dovute alla rottura delle fibre elastiche del derma.

Le cicatrici da ustione sono difficili da trattare, ma con il laser CO2 Ultrapulsato si possono ottenere nel tempo ottimi risultati.

I capillari e gli angiomi del viso e del corpo sono patologie frequenti. Laser specialistici e terapia sclerosante ne consentono la cura con successo.

Il rilassamento cutaneo viene trattato con diverse metodiche: biostimolazione, radiofrequenza multipolare o con aghi, fili da trazione, PRP, laser.

Le occhiaie sono un inestetismo che si forma anche nei giovani perché la cute sotto gli occhi si assottiglia. Il rimedio più efficace è l'acido ialuronico.

L'aumento del volume delle labbra viene eseguito nel rispetto della naturalezza del loro disegno, gradualmente e guidati dalle esigenze del paziente.

La ridefinizione del contorno labbra e il trattamento delle rughe perilabiali si effettua con acido ialuronico per rughe sottili.

La cura più efficace è il laser frazionale associato alla PRP, che incrementa il processo rigenerativo della pelle.

L'ispessimento della cute insorge con l'età o per inquinamento atmosferico. Esistono dei trattamenti di medicina estetica che agiscono per riequilibrare la pelle.

L'ipersecrezione sebacea è un problema che non va trascurato perché col passare del tempo può causare la comparsa di macchie cutanee o esiti cicatriziali.

I cheloidi sono un'evoluzione della riparazione delle ferite imprevedibile. Utilizziamo un'associazione di cortisone e laser CO2 Ultrapulsato.

La correzione di cicatrici post-traumatiche avviene con il laser CO2 Ultrapulsato, con tempi di recupero rapidi e senza dolore.

La chirurgia estetica e la chirurgia tradizionale spesso lascia esiti cicatriziali non graditi, per cui raccomandiamo il laser CO2 ultrapulsato.