Pelle tonica? Ecco come fare

Pubblicazione: 10 ottobre 2016 00:00
Argomento: Approfondimenti
pelle

Trattamenti citato

Rallentare il naturale processo di invecchiamento della pelle è possibile mediante l'impiego della radiofrequenza che agisce in modo sicuro ed efficace.

Ringiovanire la propria pelle è il desiderio di molte donne e di molti uomini che vorrebbero migliorare l'aspetto esteriore delle propria cute e, quindi, della persona. Il segreto per ottenere una pelle più soffice, più elastica e più luminosa si trova nelle capacità rigenerative della pelle stessa.

La tecnologia RF contrAge induce una rigenerazione del tessuto di sostegno della pelle, vale a dire il collagene. Il risultato dell'utilizzo di questa tecnologia è una pelle più tonica, luminosa e giovane, senza quei rilassamenti, che rendono la pelle spenta e affaticata.

In particolare, si agisce contemporaneamente in superficie ed in profondità, apportando un notevole miglioramento della qualità del tono della pelle. Ma cosa succede durante la seduta? Durante il trattamento si percepisce un certo calore e rimarrà per poco tempo un colorito roseo sulla pelle del paziente non tale da condizionarne la ripresa della vita sociale. Sulla pelle viene applicata una speciale crema piena di principi attivi e di sostanze lenitive che aiutano lo scorrimento di una sonda che verrà passata, producendo una sorta di massaggio, sul viso. Per ringiovanire la pelle, di norma, gli specialisti consigliano una terapia d'attacco da tre a cinque sedute, una volta alla settimana. Una volta che si raggiunge il risultato sperato, per mantenerlo è sufficiente una seduta circa ogni mese.