Patologie del cuoio capelluto

Le patologie del cuoio capelluto che possono influire sulla forza dei capelli, sulla loro ricrescita e sulla loro caduta sono molteplici, alcune ancora sconosciute.

Il trattamento con i fattori di ricrescita tissutale prelevati dal paziente e reintrodotti a fresco riescono ad ottenere un miglioramento delle patologie del cuoio capelluto anche se non vanno ad agire direttamente sulla causa primaria del problema.

Cute ipersecernente, forfora, capelli fragili, opachi , capelli che si spezzano migliorano già dalla prima seduta.

phoca_thumb_l_valerio prima e dopo

Trattamenti di Patologie del cuoio capelluto

Le punture rivitalizzanti sono una cura della pelle volta ad ottenere un ringiovanimento e una tonificazione dei tessuti.

Si esegue un prelievo ematico, si centrifuga e si ottiene la PRP che contiene i fattori di crescita tissutale, poi iniettati nei tessuti ove necessario.

Il needling è una tecnica che provoca una rigenerazione della pelle dopo averla stimolata meccanicamente con tante piccole iniezioni.